Brembate Sopra, c’è una torre che sale in cielo fino al sole

Allacciate le cinture. Si parte per un indimenticabile viaggio durante il quale sarete catapultati nello spazio e trasportati tra i crateri e i monti lunari, attraverso gli anelli di Saturno e i satelliti di Giove, le fugaci nebulose e le stelle. Un'esperienza imperdibile per tutti coloro, grandi e bambini, che amano la scienza e sono curiosi di conoscere come funziona il nostro sistema solare. Per coprire anni luce in pochi minuti, basta fare qualche chilometro e arrivare a Brembate Sopra, dove si trova La Torre del Sole, uno dei parchi astronomici più completi d'Italia.

... e quindi entrammo a rivedere le stelle

Il suo scopo è quello di avvicinare il pubblico al mondo della scienze astronomiche attraverso un percorso didattico che coinvolge direttamente i visitatori. In parole semplici, un piccolo viaggio nell'universo con i piedi ben piantati a terra.

Dalla torre è possibile vedere meglio il sole 

Se le stelle, anziché brillare continuamente nel cielo, non si potessero vedere che da un solo punto della terra, gli uomini vi si recherebbero per contemplare le meraviglie dei cieli. Partendo da questa idea un po' folle, Natale Suardi prima e  Davide Del Prato poi, hanno pensato: «Perché, anziché demolire l'ormai inutile torre dell'aquedotto al centro del paese, non la utilizziamo per installarci un telescopio?». Così, nel marzo del 2008, è nata La Torre del Sole, un parco dell'astronomia dotato delle più moderne strumentazioni. La struttura è ricavata da una vecchia cisterna ristrutturata secondo le necessità di un parco scientifico moderno e dispone di due torri: una è quella dell'osservatorio, l'altra è stata costruita per l'ascensore che deve coprire i trentotto metri di dislivello fra il suolo e la cupola ed è circondata da dischi di metallo dalla base alla sommità. L'immagine che ne scaturisce, è decisamente suggestiva.

Uno dei parchi astronomici più completi d'Italia 

Il parco astronomico La Torre del Sole ospita un planetario nel quale vengono ricreate vere e proprie rappresentazioni virtuali dei sistemi planetari. Attraverso uno speciale proiettore, in parte ottico in parte meccanico, è possibile riprodurre il cielo, proiettando l'immagine delle stelle e dei corpi celesti su uno schermo semisferico soprastante gli spettatori. La sala planetaria è dotata di una cupola di 8 metri di diametro e di 50 posti a sedere. Il parco si apre con un luogo di accoglienza, provvisto di bar, di guardaroba per i visitatori, con negozio di telescopi, di strumenti astronomici e gadget. Inoltre c'è la sala conferenze, dotata di 120 posti a sedere e di impianti audio e video che consentono l'organizzazione di convegni, lezioni e corsi di astronomia. Nella capiente sala multimediale vengono realizzate conferenze che spaziano dall'astronomia all'arte, alla musica, alla letteratura, al cinema. Inoltre, attraverso i vari corsi di astronomia dedicati a tutti i livelli d'istruzione e di età, il pubblico si può avvicinare alle scienze dell'universo con un approccio semplice ed efficace.

Un nuovo binario per avvicinarsi alla scienza

L'obiettivo del parco è il coinvolgimento del pubblico di ogni età e livello attraverso una comunicazione semplice e immediata dei fenomeni astronomici. In questo modo è possibile trasmettere a tutti l'interesse verso la bellezza e il fascino della volta celeste. La Torre del Sole racchiude la ricchezza artistica, naturalistica e storica del territorio, favorendo il turismo non solo locale, ma anche nazionale e internazionale. Un approccio innovativo, sviluppato attraverso numerose chiavi di lettura, che vede coinvolti aspetti legati alla sfera umanistica artistica.

Orari d'apertura al pubblico 

Domenica e lunedì  chiuso; martedì 09.30 - 12.30; mercoledì  09.30 - 12.30   14.00 - 18.30; giovedì 09.30 - 12.3; venerdì 09.30 - 13.00   14.00 - 18.30; sabato 10.30 - 18.30. Apertura serale 21.00 - 23.00 per assistenza, ritiro merce, prova strumentazione, solo su appuntamento Stellarium astroshop..

Visita guidata

 Durata circa un'ora e 30 minuti con presentazione del centro, proiezione dimostrativa nella sala planetario, visita al laboratorio solare e all'osservatorio astronomico. Ingresso: intero 6 euro, ridotto 4 euro. Ingresso ridotto: adulti sopra 65 e bambini fino a 10 anni, per i bambini fino a 3 anni l'ingresso è gratuito. - Consigliata vivamente la prenotazione via e-mail o telefono all'indirizzo e numero indicati: Tel: 035 621515 E-mail: info@latorredelsole.it . Per ulteriori informazioni: e mail: stellariumastroshop@live.itTel: 035 621768

I commenti sono chiusi