Vanity Glam, la bellezza
e la salute di viso e corpo
a prezzo scontato
Clicca qui per scoprire come acquistare on line le creme, gli oli, i gel e i fanghi con uno sconto riservato esclusivamente ai lettori de Ilmadeinbergamo.it

Miss Bagaglino, il concorso… modello

Donne e motori, gioie e dolori, recita un antico proverbio. Smentito in pieno da un evento pronto ad affermare invece che donne e motori possono portare “solo” una grandissima gioia, come quella per esempio che deriva dal donare a chi è stato meno fortunato, a chi soffre, come per esempio i piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. E’ infatti per l’acquisto di apparecchiature sanitarie e medicinali utilizzati in questo reparto che verranno utilizzati i soldi raccolti in occasione di Miss Bagaglino, evento benefico ( e vero e proprio "modello" da copiare) in programma domenica 4 settembre  a Martinengo, in provincia di Bergamo, dove alla sfilata delle aspiranti miss (una settantina in tutto fra under e over 30, oltre a una decina di “superwoman” in carrozzella) si affiancherà una sfilata di Fiat 500 e altre auto d’epoca. Un appuntamento nato nel 2009  che negli anni ha permesso di raccogliere oltre 100mila euro devoluti al reparto di Oncoematologia pediatrica e che torna nella sua “versione integrale” (dopo quelle ridotte causa pandemia) proponendo un menù di eventi (oltre che di ottimi piatti proposti dal  servizio ristorazione) fra cui, fra un aperitivo, un assaggio di piatti tipici e una visita al mercatino dell’antiquariato, spiccano proprio la sfilata di miss e quella delle auto. All’insegna di un nuovo motto: Donne e motori, la gioia di aiutare gli altri ad affrontare i dolori.

Nessun commento ancora

Lascia un commento