Enograstronomia

Formaggio di Branzi, il più amato dagli chef

Enrico Cerea, figlio di Vittorio e oggi uno dei più rinomati chef italiani, nel suo Relais da Vittorio, a Brusaporto, l'ha proposto con polenta di castagne, tuorlo d'uovo e crostini al burro di nocciola. Fabrizio Ferrari, del Roof Garden Restaurant, paradiso del palato posto, non a caso, in vetta all'hotel San Marco, ne ha fatto...
Per saperne di più

Moscato di Scanzo, il tesoro donato a re e zar

Si scrive Scanzorosciate, si legge Moscato di Scanzo Docg. Un legame inscindibile tra il territorio di un unico Comune e il particolarissimo vitigno autoctono che vi dimora dalla notte dei tempi perché solo su quelle splendide colline può dare il meglio di sé. Ad appena sette chilometri da Bergamo, Scanzorosciate si adagia sulle prime colline...
Per saperne di più

Ca’ del Botto, il prosciutto sa di montagna

  Prendete dei maiali bergamaschi di oltre un anno di età che, come vuole la tradizione “abbiano visto due lune di agosto”, aggiungete una lavorazione e una stagionatura nella stessa struttura del macello, in modo che le cosce non subiscano stress da trasporto e da differenziazioni climatiche che possono incidere in modo negativo sul risultato...
Per saperne di più

Mangili, la boutique dei migliori salumi e formaggi

Cosa accomuna Oscar Wilde, poeta, scrittore e drammaturgo, ad Angelo Mangili, titolare da oltre 40 anni di quella che forse è la più celebre enogastronomia di Bergamo e provincia? Entrambi, come scrisse l'autore del “Ritratto di Dorian Gray”, non riescono “a sopportare coloro che non prendono seriamente il cibo”. È Angelo Mangili, fisico asciutto e...
Per saperne di più

Orobica Pesca, i sapori più profondi del mare

Trasformare una terra di montagna in una terra di mare. Un’impresa ai limiti dell’impossibile riuscita a Giovanni Cacciolo Molica e a sua moglie Gabriella Grismondi, titolari da oltre 50 anni dell’Orobica Pesca di via Bianzana a Bergamo, città circondata dalle montagne, con le coste più vicine a 200 chilometri di distanza, dove mezzo secolo fa...
Per saperne di più

Mangili, Chianina e Fassone sono tesori di carne

La porticina d'ingresso di una piccola e antica macelleria può aprire le porte su un mondo dove il tempo sembra essersi fermato, con "tagli" di carne che è difficile o addirittura impossibile trovare altrove, frequentati da giovani clienti che magari non ne conoscono neppure l'esistenza, o gestiti da macellai di ultima generazione incapaci di insegnare...
Per saperne di più

Raviolificio Poker, provate di che pasta siamo fatti

Per capire di che pasta è fatto un imprenditore, quanto seria è la sua azienda, possono bastare pochi minuti. Il tempo necessario, per esempio,  per vedere i suoi dipendenti selezionare gli ingredienti e preparare la pasta che quell'azienda produce. Rosa Carissimi, che dal 1983 guida con Giuliano Brignoli il  raviolificio Poker di Albano Sant'Alessandro,  azienda...
Per saperne di più

Hop Skin, la birra “creata” a suon di assaggi

Ci sono modi diversi per prepararsi a entrare nel mondo del lavoro o per intraprendere una nuova attività: dallo studio sui libri, al praticantato in un ufficio, in un laboratorio o in una fabbrica, in un negozio o locale pubblico. Alcuni possono essere particolarmente duri o noiosi, altri decisamente piacevoli. Assolutamente piacevolissimo è stato il...
Per saperne di più

Poggio al Lupo, l’olio che unisce Bergamo e Toscana

Dice un vecchio proverbio che olio aceto pepe e sale fanno buono uno stivale. A rendere “buonissimo” un tratto di costa di quel Paese a forma di  Stivale immerso nel Mediterraneo conosciuto anche come Italia (per l’esattezza il tratto dove l’antico borgo di Campiglia Marittima miscela, come nel miglior “condimento” che si possa immaginare, l’arte e la...
Per saperne di più

Verderosa, il gelato ha colori e sapori della natura

Forse aveva ragione Snoopy, il celebre cagnolino di Charles Schulz, quando affermava che la vita è come un cono gelato e che bisogna imparare a leccarla. Di certo leccando un cono di gelato la vita appare più bella. Per capirlo basta fermarsi qualche minuto davanti all'ingresso della gelateria Verderosa, in via Cesare Battisti 11 a...
Per saperne di più

Nutracentis, la pasta che ha il sapore della salute

Se è vero, come affermava Federico Fellini, che la vita è una combinazione di magia e pasta, è altrettanto certo che il benessere di chi ama mangiare pasta è una combinazione di materie prime. O meglio di materie prime nutraceutiche, termine nato dall' "impasto" di due parole, nutrizione e farmaceutica: materie prime capaci di conservare,...
Per saperne di più

Pamela, la sommelier mostra il volto rosa del vino

Prendete una donna sommelier, mettetela a gestire un nuovo locale che ha la parola caffè nell'insegna ma ha un'anima da enoteca e un corpo nelle cui vene scorrono i migliori bianchi, rossi e rosati, oltre ovviamente alle bollicine d'autore. Ed ecco dimostrato come il vino parli sempre più un linguaggio femminile. Per averne la conferma basterà...
Per saperne di più