Vanity Glam, la bellezza
e la salute di viso e corpo
a prezzo scontato
Clicca qui per scoprire come acquistare on line le creme, gli oli, i gel e i fanghi con uno sconto riservato esclusivamente ai lettori de Ilmadeinbergamo.it

Ol Paghèr, qui si allevano animali e sogni

"Siamo Giulia, 21 anni, tecnico agrario, e Federico , 25 anni, studente di psicologia, una giovanissima coppia con una forte passione per la natura e l’allevamento animale. A marzo 2020, con impegno e dedizione, siamo riusciti a realizzare il nostro grande sogno, nonché progetto di vita, creando l’Azienda agricola "Ol Paghèr". E' bastata una manciata di parole, semplici, belle e naturali come la loro  nuova attività, ai giovanissimi  titolari della nuova  "azienda di montagna situata in Val di Tede, a Castione della Presolana" per raccontare la propria scelta di allevare, in un’antica cascina completamente immersa nella natura di questa meravigliosa valle capre di razza Saanen, per la produzione di latte, formaggi caprini e carne. "Occupandoci personalmente della produzione dei foraggi che somministriamo ai nostri animali, in modo da ottenere prodotti ecosostenibili, sani e controllati", come tengono a sottolineare, "allevando in libertà galline e quaglie per proporre uova fresche e nostrane di ottima qualità e preparando confetture stagionali di vario genere". E, ancora, spiegano Giulia e Federico, "i nostri asini collaborano alla pulizia di pascoli e boschi e i nostri cavalli da sella vivono liberi in un grande paddock e godono, durante la stagione estiva, dei pascoli a bassa quota". Senza dimenticare "un piccolo allevamento amatoriale di cani di razza cane lupo cecoslovacco. Il nostro progetto è una sfida che ci impegna parecchio e ci dà altrettanta gioia", spiega la giovanissima coppia di imprenditori Una gioia destinata a rappresentare un fondamentale "ingrediente" per raggiungere nuovi  obbiettivi: primo fra tutti  quello "di condividere e fare conoscere i nostri prodotti, i nostri animali e la nostra realtà a coloro che ne sono ormai distanti, anche con lo scopo di istruire, avvicinare e sensibilizzare bambini e adulti alla vita agreste, mettendoli a contatto con la natura e gli animali, attraverso esperienze formative come l’equitazione, la mungitura, la caseificazione, la fienagione e tanto altro in un paesaggio totalmente naturalistico".

Nessun commento ancora

Lascia un commento